TRIP-facebook generale

Dal 2013 Factory si dedica ad un intenso lavoro sul recupero della memoria collettiva con il progetto Trip: un format che racconta i territori; un altare votivo su cui venticinque candele custodiscono racconti su luoghi, tradizioni, colori, sapori, personaggi illustri. Trip è teatro partecipato, entra nelle comunità e con la pratica del baratto teatrale fa emergere la memoria collettiva valorizzando l’identità territoriale.

dal 2013 ad oggi sono nati 4 diversi altarini, 4 raccolte di storie dedicate al territorio salentino o a contesti specifici come nel caso del quartiere Leuca di Lecce.

Nel corso del tempo la nostra ricerca si è arricchita con l’aiuto di molti collaboratori (studiosi, ricercatori, esperti) che hanno scritto per noi alcune storie e di alcuni spettatori che hanno suggerito e, in alcuni casi, donato con grande generosità materiali per nuovi racconti.

Nel 2021 partendo da questa metodologia di ricerca abbiamo realizzato a Tricase Porto un altro tipo di restituzione pubblica creando una performance itinerante e una diversa modalità di fruizione del racconto del territorio. 

altarini realizzati:

2012 - Viaggio nel Salento tra santi e fanti #1

2014 - Trip - accade a via Leuca

2015 - Trip Porta d’Oriente 

2016 - Viaggio nel Salento tra santi e fanti #2

2017 - Trip al mare

2021 - Racconti di comunità 

altarini ancora disponibili:

Viaggio nel Salento tra santi e fanti #1 e #2

Trip al mare

MATERIALI