© 2017 Associazione Culturale Factory Compagnia Transadriatica

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
Please reload

Post Recenti

Diario di un brutto anatroccolo visto da Ilena Ambrosio su Pac

January 24, 2020

1/10
Please reload

Post in evidenza

RITORNA IL FESTIVAL KIDS a Lecce dal 28 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018

December 23, 2017

 

Consulta l'intero programma sul sito www.kidsfestival.it oppure qui

 

La città bambina è il tema della quarta edizione del “Festival internazionale del teatro e delle arti per le nuove generazioni”. Da giovedì 28 dicembre a domenica 7 gennaio la manifestazione proporrà a Lecce dieci giorni di spettacoli con alcune tra le realtà più importanti del teatro per l'infanzia e la gioventù in Italia e in Europa, incontri, laboratori, mostre, un focus sull’attore e regista Roberto Anglisani, parate, una festa finale, l’operazione Robin Hood e una maggiore attenzione alle periferie.Spettacoli con quasi sessanta repliche di compagnie, attori e attrici provenienti dall’Italia e dall’estero, incontri,laboratori, mostre, un focus su Roberto Anglisani, una festa finale, l’operazione Robin Hood e una maggiore attenzione alle periferie: da giovedì 28 dicembre a domenica 7 gennaio torna a Lecce la quarta edizione di Kids. Il Festival del teatro e delle arti per le nuove generazioni - organizzato da Regione Puglia (Assessorato all'Industria culturale e turistica), Teatro pubblico pugliese, Comune di Lecce, Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatroin collaborazione con Manifatture Knos, Teatro Antoniano, Museo Ferroviario della Puglia, Apulia Film Commission e Cineporto di Lecce - sarà quest’anno dedicato al tema La città bambina. Kids mette al centro come sempre i bambini e le bambine, la loro capacità di reinventare i luoghi e trasformare gli spazi in cui abitiamo in una città “bambina” per pubblici di ogni età. Un auspicio anche per una città che si rinnova e fa tesoro delle esperienze e guarda il mondo con la purezza e la curiosità che solo i piccoli hanno. Kids è una festa del teatro e dei generi che lo attraversano alla scoperta di un mondo che può divertirci e farci pensare. Alcune tra le realtà più importanti del teatro per l'infanzia e la gioventù in Italia e in Europa si alternano nei dieci giorni di programmazione che coinvolgeranno il Teatro Paisiello, le Manifatture Knos, il Castello Carlo V, il Museo Ferroviario, il Cineporto e, novità di questa edizione, il Teatro Antoniano, la parrocchia di San Sabino (nella periferia del capoluogo salentino) e le frazioni di Frigole e Borgo Piave. E poi ancora le festose parate per le vie della città, mostre, un mercato del baratto di Fermenti Lattici (che curerà anche un percorso sulla figura di Vivian Maier, partendo dalle illustrazioni e dai testi del libro "Lei. Vivian Maier", edito da Orecchio Acerbo, che rientra nel progetto "Letture Strabilianti per Bambini e per Giganti" finanziato dal Centro per il Libro di Roma nell'ambito di Lecce Città del Libro 2017), laboratori gratuiti con Francesca Randazzo, CirKnos, Bla Bla Bla, Teodor Borisov, Michele Abbondanza e Antonella Bertoni (due star della danza contemporanea italiana). Tanti i fili che legano la programmazione e i luoghi della città per un festival che vuole di anno in anno essere sempre più inclusivo grazie anche ai biglietti sospesi dell’Operazione Robin Hood. Dopo il successo della scorsa edizione, anche quest’anno sarà possibile aderire acquistando un biglietto sospeso o una Kids card destinati a un’associazione o un istituto che si occupano di disagio nel mondo dell’infanzia che consegnerà il biglietto/card a un piccolo spettatore

Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square