Search
  • Fringe - Thom Dibdin, The Stage Edinburgh 2013

"YURTAKIDS! Presents CINDERELLA"

Spuntando fuori da un grande armadio scenografato, Yurtakids ' italiana ci portano una storia di Cenerentola è una rappresentazione fresca e piena di danza pieno che differisce da alcune delle voci standard, ma conserva l'anima del storia.


Ciò rende leggermente confusa la parte iniziale , anche se l’orfanella Serena Rollo compie un’ ovvia spolverata , mentre Mariliana Bergamo e Francesca Nuzzo – con tanto di sederei imbottito - hanno viltà nei loro cuori come le loro sorellastre , Genoveffa e Anastasia . Sbirciando fuori da sopra l'armadio, Fabio Tinella è un’orribile matrigna en travesti .


Mancano il padre, la fata madrina e i pulsanti . Anche se il guardaroba fornisce magicamente i vestiti per l'ingresso di Cenerentola per i balli - tutti e tre - dove Antonio Miccoli impacciato Principe ha un tocco dei tasti su di lui .


Sotto le semplici coreografie di Annamaria De Filippi , e l'uso di melodie da sala da ballo anni Cinquanta , il cuore del principe si conquista attraverso la danza . E quando Cenerentola si toglie le scarpe per ballare a piedi nudi con lui al terzo ballo, fino alla fine diventa chiaro.


Confezionato con idee deliziose - l'amore del principe è rappresentato dai cioccolatini a forma di cuore che porta per Cenerentola e Tinella è sui trampoli - si tratta di una produzione che conserva un senso di vizioso, ma offre una vista splendida e fresca del classico racconto.

© 2017 Associazione Culturale Factory Compagnia Transadriatica

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle